il ritratto della Dea

Poesia di Marco Cavallero Illustrazione di Elsa Rubino   CASTA DIVA Da quale abisso sorgiMalcontenta sorella notturna E transiti di sogno in sognoInsoddisfatta e trepidaD’attesa e disincantoAlla voce di colei Che ti cantò Immortale Piangi.Lacrime di luceSerpeggiano la stradaPer estinguersi nell’esalazione argentea dei gelsominiChe fremono, oltre l’oscurità E per morire, ingrate,Fra le mille scintille del mare. Dove si cela il tuo sguardo,Dove lo hai persoSe anche fra brume e caligini Che ottundono sensi e desideriL’ombra di un riverberoEvoca e invocaL’amata Immortale E tu l’attraversi Mille volte invanoSenza altro esito Che rinnovata perdita. Ah se anche potessiPallida luna erranteQuale Orfeo celeste trarla dall’Ade Non la tuaRead More →

Buongiorno a tutti! Si può contrastare la paura da Coronavirus, riappropriarsi della propria vita e del proprio respiro?   Con impegno, si può! “Non dormo, ho gli incubi, la prima cosa a cui penso al mattino é la pandemia, l’ultima prima di coricarmi é la pandemia. Sui media (qualsiasi media) si parla continuamente di pandemia. Mi si blocca il respiro. Tutto attorno a me pandemia. Circondati dentro e fuori. Non c’è più scampo… ” Questi ed altri commenti si ascoltano giornalmente. Camminando in strada, in metro, in tram, in attesa del take away. Come proteggersi? 1) Non ascoltare tutti i telegiornali possibili, in cerca dellaRead More →